mercoledì 18 gennaio 2012


Appunto madrigalesco svanito d’amore
stupito nel veder il proposito
d’un testo non scritto
mal pensato
nondimeno glorioso a inutile confronto
tra il riso e la cosiddetta beffa
rigidamente crudele
fondamentale costanza d’ingenerosità

falsa ironia permanente al poco intendere
fondamento d’uguali, servili, inquietudini
rimandate a quietudini sorde in se stesse
allungate su confronti sterili
depressi motivi d’idee spoglie
grossolana deferenza per il nuovo sintetico
estraneo a percepire il concreto supporto
risolto a materia della poesia







Link a questo post:

Crea un link

<< Home page