lunedì 21 novembre 2016

L'uomo è simbolo





L'uomo è simbolo e non mero accadimento biologico.
Come ci ricorda Martin Lings nel suo testo “simbolo e archetipo”, la risposta alla domanda: “cos’è il simbolismo?”, se compresa a fondo, può cambiare completamente la vita interiore dell’uomo.
La maggior parte dei problemi del mondo moderno derivano dal fatto che tale risposta viene volutamente ignorata o sminuita della sua profonda rilevanza. Tuttavia, per quel che riguarda il passato, non esiste dottrina tradizionale che non insegni che questo mondo è il mondo dei simboli, dal momento che non contiene nulla che non sia simbolo.
Una persona dovrebbe quindi almeno comprenderne il significato, non solo perché deve vivere quaggiù, ma, anche e soprattutto, perché senza tale comprensione non riuscirebbe a capire se stessa dal momento che è proprio l’Uomo ad incarnare il simbolo centrale, l’emblema supremo dello stato terrestre.


Link a questo post:

Crea un link

<< Home page